Continua la mostra presso il Castello di Carini sulle bellezze del mondo sotterraneo della Riserva Naturale Grotta di Carburangeli grazie ad un protocollo di intesa tra l’ente gestore Legambiente Sicilia e l’Amministrazione Comunale di Carini. Una sala del castello dei La Grua è stata concessa in comodato d’uso gratuito alla riserva naturale al fine di ospitare in maniera permanente la rassegna di immagini e di pannelli informativi e divulgativi sull’ambiente ipogeo e sui miti e leggende che legano la grotta di Carburangeli al castello feudale. La mostra dal titolo “La grotta di Carburangeli ed il Castello di Carini: tra mito, storia e scienza” composta complessivamente da 21 pannelli, rappresenta un momento di sintesi tra l’attività di coinvolgimento della comunità locale nel progetto “riserva” e quella di continua promozione e divulgazione dell’area protetta ad un pubblico più ampio.